[VIDEO] Mourinho commosso in tv: “È morto il mio cane, era la mia famiglia”

0
156

L’ex allenatore dell’Inter visibilmente commosso per la scomparsa del suo cane Leya.

Un Natale dai due volti per José Mourinho, allenatore del Tottenham (CHI È). Se in campo la sua squadra ha battuto 2-1 il Brighton riscattando la sconfitta contro il Chelsea, nella vita personale c’è stato un lutto.

Lo ha rivelato proprio il tecnico portoghese in un’intervista a Prime Video. Quando gli è stato chiesto come avesse passato il periodo di feste, ha risposto così: “A essere onesti, è stato molto triste perché il mio cane è morto. E lui è la mia famiglia”.

Visibilmente commosso, ha ricevuto le condoglianze degli intervistatori e ha aggiunto: “Si deve andare avanti”. Come riporta Sky Sport, l’allenatore ex Manchester United era molto legato al suo cane Leya, uno Yorkshire Terrier.