VIDEO – Il Sentiero di Ares, dove i cani malati terminali trovano finalmente una famiglia

0
109

Ma che bella storia quella de “Il Sentiero di Ares”, un progetto nato qualche anno fa e che si occupa di ridare una vita a quattro zampe malati, abbandonati e maltrattati.

Il progetto è nato nel 2016 grazie a Misha e ad un gruppo di instancabili volontari. “Qui ci sono gli ultimi fra gli ultimi” ricorda la fondatrice del progetto, che ha deciso di impegnarsi al fianco degli amici a quattro zampe malati come il suo Ares, venuto a mancare nel 2015 a causa di un tumore.

Nelle strutture dell’associazione c’è però posto per tutti, come si può vedere nel video realizzato qualche tempo fa da Fanpage, anche per gli animali destinati al macello e amici a quattro zampe abbandonati, rimasti per anni in canile oppure vittime della violenza dell’uomo.

Il motto dell’associazione è “Nessun cane deve andarsene senza avere vicino qualcuno che gli dice che lo porterà al mare”. E non a caso, l’impegno dell’associazione è anche quello di organizzare viaggi in riva al mare insieme a quei cani che grazie al loro progetto trovano finalmente l’amore di cui hanno sempre avuto bisogno.

Per aiutare il progetto:
Iban
IT55B0533664200000030435182
Intestato a: Il Sentiero di Ares
Impressum
PayPal: sentierodiares@gmail.com
5×1000: cf 91042350313 intestato a Il Sentiero di Ares
Adozioni a distanza: distanzasentiero@gmail.com
Per diventare soci: socisentierodiares@gmail.com
PER INFO WHATSAPP al 3343615239