VIDEO: cane salva il suo proprietario da una rapina a mano armata

0
203

Un cane randagio adottato da una stazione di servizio protegge il suo nuovo proprietario da una rapina a mano armata.

I proprietari di una stazione di rifornimento hanno salvato un cane randagio e la loro gentilezza è stata premiata. Ha cacciato alcuni ladri che hanno aggredito uno degli operai alla stazione di servizio. E il video ha fatto il giro del web.

Ma partiamo dalla sua storia. Due anni fa, un cane randagio spaventato e malnutrito ha iniziato a frequentare una stazione di servizio a Tamaulipas (Messico). Quando lo staff si rese conto che era sempre lo stesso animale, decisero di guadagnarsi la sua fiducia e stare con lui. Quello che non sapevano è che qualche tempo dopo sarebbe diventato un eroe.

Il cucciolo mostrava segni di maltrattamento e i proprietari della stazione di servizio hanno avuto difficoltà affinché lui non mostrasse paura e iniziasse a fidarsi di loro: “Gli abbiamo dato da mangiare, fatto il bagno e lo abbiamo vaccinato”, ha detto il proprietario della stazione di servizio, Gerardo Aguilar. “Ora vive qui e ci prendiamo cura di lui tra tutti i lavoratori“.

Randy (è così che i proprietari hanno chiamato il cane) avrebbe presto restituito il favore ai suoi soccorritori. Una notte, due ladri armati hanno aggredito il titolare della stazione di servizio e lo hanno intimato di aprire l’ufficio dove teneva i soldi, colpendolo e gettandolo a terra.

Fu in quel momento che Randy, che stava dormendo nel magazzino, fu svegliato dai colpi e iniziò a fronteggiare i ladri. Il salvataggio stato catturato dalle telecamere di sorveglianza: “Siamo rimasti sorpresi nel vedere come ha reagito, siamo orgogliosi di lui“, ha detto Aguilar. “Se non fosse per Randy, chissà come sarebbero andate le cose, ci mostra quanto sia grato e felice con noi“.

Oltre ad essere diventato un eroe e a rendere felici i proprietari della stazione di servizio, Randy si occupa anche dei clienti abituali. Uno di loro, Nuria Arellano, ha dichiarato che sceglie quella stazione di servizio perché Randy lo mette di buonumore: “Lo chiamo sempre e lui entra nella porta del mio furgone e mi dà baci, sarebbe meraviglioso se la cultura cambiasse e ci fossero più cani randagi salvati in altre stazioni di servizio e in altri negozi“, ha detto.

Ecco il video con Randy protagonista: