[VIDEO] Cagnolina abbandonata in un cartone, salvata in fin di vita

0
68

La vita di Mika era appesa ad un filo: per fortuna, un’associazione è riuscita a salvarla appena in tempo.

Abbandonata per strada in un cartone dal suo proprietario, sola e in mezzo al nulla, Mika è stata per fortuna notata da un passante, che si è accorto di lei e ha scattato qualche foto per diffondere la posizione.

Poco dopo, sul posto è arrivata un’associazione che si occupa di animali abbandonati. I soccorritori raccontano: “Siamo arrivati giusto in tempo. Mika era a malapena aggrappata alla vita. Era debole, malnutrita, aveva la rogna ed era completamente infestata dai parassiti. Quella persona che l’aveva abbandonata non si era mai presa cura di lei“.

Come si può vedere nel video, le sue condizioni erano gravi: Mika aveva bisogno di cure mediche costose per tornare in forma. Una signora dal gran cuore si offerta volontaria per elargire i soldi all’associazione, che così è riuscita ad affidare ad un veterinario la piccola.

Mika è stata dimessa dopo alcuni giorni: la cucciolo è stata così accolta dall’associazione, con un tetto sulla testa, un letto e del buon cibo. Mika ha risposto bene alle cure, come si può vedere in questa foto:

Ora la cagnolina sta bene: all’interno del rifugio ha trovato un compagno di giochi speciale, un micio con il quale si diverte sempre, quasi ogni giorno. Insomma, ormai cane e gatto sono ottimi amici, un duo decisamente inseparabile.