Un grosso cane cade in un fossato molto profondo: le immagini del salvataggio

0
56

Un cane di grande taglia è scivolato in un fossato molto profondo: fortunatamente è salvo e illeso.

Un grosso cane di razza collie è caduto in un fossato molto profondo nella contea di Anne Arundel sabato mattina, ma fortunatamente i vigili del fuoco lo hanno salvato in tempo.

Il fossato, descritto come un buco molto profondo e stretto, si trova nella zona Woodland Beach della contea, a circa 16 km a nord di Annapolis. Il dipartimento della contea ha affermato che il buco è di 60 cm di larghezza e che il cane è scivolato a circa 6 metri di profondità, incastrandosi tra le pareti di terreno.

Un gruppo di salvataggio, specializzato nelle operazioni più difficoltose, è riuscito a salvare il cane e il tutto è stato documentato fotograficamente.

I volontari sono riusciti a calarsi nel fossato grazie all’ausilio di 3 funi e al fissaggio di dispositivi ad anello collegati ad un cavo di cablaggio, che hanno dato la possibilità di raggiungere il cane e tirarlo in superficie.

Il cane, di circa 40 kg, è stato portato in salvo grazie alla forza della squadra di salvataggio, completamente bagnato; si presume che il fossato fosse un vecchio pozzo della contea.

Adesso il cane sta bene e fortunatamente non ha subito danni fisici; al momento non è ancora chiaro come il cagnolone sia caduto nel fossato.

La squadra di salvataggio ha provveduto ha sigillare il buco, per evitare altri incidenti di percorso.