TG cinofilo, Torino: cani uccisi da veleni invisibili sparsi nell’erba

0
70
cani avvelenati

cani avvelenati

Numerosi casi d’avvelenamento sono stati registrati nel quartiere Parella, ma non solo. Il veleno è praticamente invisibile e molto spesso mortale

TORINO – E’ allarme tra i proprietari di cani in zona Parella: nell’ultimo periodo infatti gli episodi di avvelenamento si susseguono con una frequenza davvero preoccupante, tanto da scatenare l’ira e le proteste dei residenti, oltre che dei padroni degli animali. L’ultimo (tristissimo) episodio è toccato a Golia, un bellissimo esemplare di pastore tedesco: il cane ha ingerito il veleno ed è morto a causa della presenza di quest’ultimo nel pancreas, nel fegato e nei reni.

Il veleno “invisibile” sparso nell’erba
Chi compie questi gesti ignobili pare aver studiato tutto nei minimi particolari: la sostanza velenosa è una polvere diluita nell’acqua e sparsa nell’erba. I cani non ingeriscono nulla, ma annusando inalano il veleno e rischiano la vita. Numerosi episodi sono stati riscontrati in zona Parella, vicino a corso Telesio, alla Pellerina, alla Tesoriera e in altre zone della città. Purtroppo prevenire questo tipo d’attività criminosa è difficilissimo. L’allarme, oltre che per i cani è esteso anche ai bambini: la presenza del veleno è stata riscontrata persino vicino ad alcune aree giochi.

I residenti si mobilitano per porre fine alle barbarie
Numerose le telefonate e le mail all’Enpa, mentre anche il presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato è stato avvisato. I residenti stanno organizzando anche una raccolta firme per smuovere la situazione, ma non è escluso che qualche padrone esasperato possa prendere iniziative solitarie, “pattugliando” la zona in cerca del responsabile degli avvelenamenti. I padroni di cani si sentono impotenti di fronte a simili brutalità e per questo motivo stanno cercando di fare rete tra loro. Si consiglia dunque la massima attenzione, nella speranza che qualcuno ponga fine a questi atti ignobili.

Fonte: http://www.diarioditorino.it/torino/articolo/?nid=20161004_392392