TG cinofilo, Livorno: cane ucciso con uno spray tossico

cane ucciso

Il Comune di Livorno sarà parte civile per l’uccisione di Pepe, un povero meticcio di un anno, che nei giorni scorsi è stato aggredito sul balcone di casa con uno spray tossico. Pepe non ce l’ha fatta, è morto poche ore dopo.

A dare l’annuncio della decisione del Comune è stato l’assessore con delega alla tutela degli animali, Andrea Morini, che in un post su facebook ha scritto: “Chiederò che, d’ora in poi, il Comune si costituisca parte civile in casi gravi come questi, valutando anche di perseguire pure chi sulla Rete, nascondendosi dietro l’anonimato, incita e plaude a simili violenze“.

Restano ancora ignote le cause del reato: i carabinieri stanno ancora indagando.