Stava annegando in mare, salvato dai cani bagnino

0
144

E’ successo a Francavilla ieri pomeriggio: un uomo, che stava per annegare in mare aperto, è stato salvato da alcuni cani bagnino.

Un altro miracoloso salvataggio da parte dei nostri cagnoni nuotatori: è successo a Francavilla ieri, dove intorno all’ora di pranzo un uomo è stato salvato e soccorso da due cani bagnino.

Una storia a lieto fine, che però ci ricorda una volta in più che è molto pericoloso avventurarsi nelle acque marine quando le condizioni sono proibitive. Per fortuna c’erano questi due Golden retriever, che sono entrati in azione appena si è capito che l’aiuto dei bagnini non sarebbe bastato.

Addirittura uno degli operatori è rimasto lievemente ferito, dal momento che le onde lo hanno sbalzato sugli scogli.

I due pets – che si chiamano Ariel e Nebbia – sono riusciti a raggiungere il bagnante e a trascinarlo a riva autonomamente.

In questo modo l’altro operatore ha potuto preoccuparsi di prestare soccorso al suo collega ferito. Nessuno ha riportato lesioni gravi: questo è stato possibile anche e soprattutto grazie all’intervento dei quattro zampe.