Sicilia – Due cani da salvataggio salvano un’intera famiglia: il video della mamma che li ringrazia

0
597

Un’intera famiglia è stata soccorsa oggi nelle acque di Alcamo Marina grazie all’intervento di due labrador.

Si chiamano Teo ed Herry i due cagnolini labrador della Sics (Scuola Italiana Cani Salvataggio), che poche ore fa hanno contribuito in maniera fondamentale a salvare un’intera famiglia nelle acque di Alcamo Marina (Trapani).

A lanciare l’allarme è stata una giovane che, dalla riva, ha notato i suoi due bambini, insieme ai nipoti e alla cognata, in difficoltà a circa 80 metri. Il mare si era alzato e la corrente impediva al gruppo di tornare a riva.

L’intervento di due Unità Cinofile Sics, intervenute dalla vicina postazione di sicurezza, ha permesso di trasportare tutti a terra velocemente e senza conseguenze. La donna ha ringraziato Teo ed Herry, due labrador maschi di 3 anni, e i soccorritori: “Grazie ai due angeli del mare. Questi due cani hanno aiutato la mia famiglia ad arrivare a riva sana e salva“.

Nel video postato dalla Pagina Sics, parla la mamma che ha lanciato l’allarme da riva mentre i figli, i nipoti e la cognata erano in balia della corrente ad oltre 80 metri da riva. L’intervento congiunto di due Unità Cinofile SICS ha permesso di trasportare velocemente tutti a riva senza alcuna conseguenza.

Il valore aggiunto delle potenti zampe dei cani da salvataggio della Sics si evidenzia proprio in casi cone questo, nei quali un soccorritore da solo dovrebbe fare più viaggi mettendo a repentaglio sia la propria sicurezza, che quella delle persone in difficoltà.

Proprio in queste occasioni invece, la sinergia tra uomo e cane si rivela vincente, permettendo il contemporaneo trasporto a riva di addirittura cinque persone.