Padrone muore in una rapina, il suo pastore tedesco lo aspetta nel pianerottolo

L’amore di un pastore tedesco per il suo padrone

La storia che vi vado a raccontare, e che è stata riportata dall’ABC, è avvenuta nel mese di febbraio e vede come protagonista un dolcissimo pastore tedesco di Houston, Stati Uniti. È una storia triste, come ne sentiamo molte ormai, che hanno per protagonisti i nostri amici a quattro zampe.  Ma non è per la sua tristezza che ve la vogliamo raccontare quanto invece per l’amore di cui è piena.

Nei primi giorni di febbraio, per la precisione il giorno 7, questo pastore tedesco ha perso il suo padrone, morto vittima di una rapina fatta nel negozio in cui lavorava. Da quel giorno lui lo ha aspettato, nel pianerottolo davanti alla sua casa.

Il cane è stato così adottato dall’intero vicinato, che fin da subito si è prodigato per garantirgli cure, cibo, coperte calde, perché per quanto ci abbiano provato lui non voleva lasciare quel pianerottolo, nella speranza che il suo padrone tornasse finalmente a casa.

Questo dolcissimo pastore tedesco inizialmente si rifiutava di mangiare e ci sono volute parecchie ore per riuscire ad avvicinarsi a lui. Questo è quanto ha dichiarato Perez Maranda, una veterinaria che ha raccolto la richiesta di aiuto lanciata su Facebook proprio dai vicini che non sapevano come aiutare il cane.

Lei ha spiegato loro come occuparsi di lui, in attesa che questo pastore tedesco fedele al suo padrone anche oltre la morte accettasse di andare a vivere con il fratello dello stesso che si è detto assolutamente disposto a prendersene cura e ad amarlo, così da onorare anche la memoria del fratello. Ma questo pastore tedesco un padrone ce l’aveva già e ci sarebbe voluta molta pazienza e molto amore per far sì che il nostro amico potesse fidarsi e affidarsi di nuovo a qualcuno.

Pastore Tedesco

Un amore incondizionato

Leggendo queste storie il primo sentimento che sicuramente sentiamo è la commozione. Sono storie che ci fanno riflettere, ci fanno capire quanto l’amore dei nostri amici pelosi sappia essere totale e incondizionato. A loro non importa se siamo ricchi o poveri, belli o brutti loro ci amano e basta.

Questo pastore tedesco ci ha dimostrato, una volta di più. che non serve molto per vivere felici. È sufficiente solo che vengano amati a loro volta. E lui sicuramente lo era tantissimo dal suo padrone. Un gesto semplice come una carezza per i nostri amici a quattro zampe vale più di quanto riusciamo a immaginare probabilmente.

Non so a voi, ma a me è capitato molte volte, leggendo queste storie, di pensare che forse a noi esseri umani farebbe davvero bene imparare dai nostri amici animali. Probabilmente, però, per quanto ci sforzassimo non riusciremo mai a dimostrare così tanto amore accontentandoci a volte di riceverne molto meno in cambio.

Così vorrei concludere con una speranza. La speranza che il nostro amico pastore tedesco di Houston, ora che è passato qualche mese, abbia accettato l’amore dei vicini, l’amore del fratello del suo padrone, l’affetto di quanti si sono commossi davanti alla sua dimostrazione di fedeltà e amore incondizionati e sia tornato ad essere un cane felice, come sicuramente merita di essere.