News cani – Ivrea: si addormenta con la sigaretta accesa, donna salvata dai latrati dei cani

incendio

Tragedia sfiorata a Ivrea: una donna è stata salvata dall’allarme dato dai cani.

Banchette – Una donna di 59 anni è viva per miracolo, dopo che nella sua casa intorno alle 22 della scorsa notte era scoppiato un incendio. Probabilmente si era addormentata con la sigaretta accesa, che poi è caduta incidentalmente sul materasso scatenando a poco a poco le fiamme. I cani dei vicini di condominio però hanno notato quanto stava accadendo e hanno iniziato ad abbaiare forte: gli inquilini del palazzo dove vive la signora si sono così allarmati e, usciti di casa, si sono visti invadere le scale dal fumo proveniente dall’appartamento.

Hanno così chiesto immediatamente aiuto: i vigili del fuoco, accorsi subito, hanno lavorato un’ora per estrarre illesa la donna e il suo gatto.

Ancora una volta, grazie all’acutissimo olfatto dei nostri cuccioli, una tragedia è stata evitata.