Milano – Cagnolina abbandonata in casa con i suoi cuccioli: il video del salvataggio

0
149

Una cagnolina di cane Corso è stata trovata abbandonata in un appartamento a Milano insieme ai suoi cuccioli, senza cibo nè acqua.

Una femmina di cane corso e i suoi cuccioli sono stati posti sotto sequestro dall’Unita Tutela Animali della Polizia Locale, in accordo con i veterinari dell’Ats Città metropolitana di Milano, dopo essere stati trovati abbandonati in un appartamento senza cibo nè acqua. L’intervento è partito per via di una segnalazione di un vicino, che ha sentito il cane abbaiare nel corso della notte.

Quando la pattuglia è arrivata sul posto, si è presentato anche un uomo con le chiavi dell’appartamento. Ha riferito agli agenti di aver ricevuto da un suo conoscente la sera prima le chiavi per accedere all’appartamento, con l’incarico di dare da mangiare e controllare il cane.

Gli agenti tuttavia, insieme ai veterinari, hanno appurato che nella casa (ubicata in zona Crescenzago) le condizioni igieniche erano pessime, come si può vedere nel video. La cagnolina aveva partorito tredici cuccioli il giorno prima, ed erano stati lasciati senza cibo nè acqua. Due cuccioli non ce l’hanno fatta: sono morti nel corso della notte nel canile sanitario che li ha ospitati.

Stando alle prime ricostruzioni, i padroni del cane sono una coppia di cingalesi, che è partita all’improvviso per il proprio paese natale. Ha lasciato le chiavi dell’appartamento ad un conoscente loro connazionale, affinchè si prendesse cura del cane. Cosa sia avvenuto dopo la loro partenza, avvenuta una settimana prima del ritrovamento dei quattro zampe, non è ancora chiaro. Sulle responsabilità stanno indagando gli agenti, che per il momento hanno esposto una denuncia per maltrattamento contro ignoti.

La cosa importante è che ora gli animali siano stati sequestrati e curati dal personale sanitario dell’Ats, che ha provveduto a fornirli di microchip, per poi trasferirli al parco rifugio canile del Comune di Milano. Tra qualche mese potranno essere adottati.