Lascia i suoi due cani in auto, i vigili rompono i finestrini: il salvataggio

0
167

Il proprietario dei due cani è stato denunciato

Il fatto è accaduto ieri a Figline, vicino a Firenze: due cani chiusi in auto con i finestrini separati sono stati salvati dalla polizia municipale.

Ci ha pensato un cittadino che passava di lì a segnalare la presenza dei due animali di taglia media. I cani sono stati trovati intorno alle 15,30, chiusi nella vettura ferma in piazza San Francesco.

Gli agenti si sono recati sul posto per coprire con un telo bianco l’auto, così da creare ombra per i due quattro zampe. Hanno provato inizialmente a chiamare il proprietario, ma senza successo.

Nel frattempo è arrivato anche un medico veterinario, dal momento che i cani erano in evidente stato di sofferenza. Per trarli in salvo è stato necessario rompere il vetro del veicolo. Il proprietario è giusto sul posto solo un’ora dopo l’intervento della polizia, ed è stato denunciato.