La storia di Tara, il cane che sta salvando una città intera da un’invasione di ratti

0
84

Tara è un terrier con un compito speciale: cacciare i ratti da una città invasa.

Couny Durham, nord-est dell’Inghilterra: è in questa cittadina che da tempo i residenti combattono contro degli ospiti poco graditi, ovvero i topi. Parchi, strade, cantine: i roditori sono dappertutto e i cittadini se li ritrovano ovunque. A cacciarli però non ci sta pensando un gatto, ma Tara, ovvero una coraggiosa e simpaticissima terrier.

Insieme al suo padrone Adrian Oliver hanno messo in atto un vero e proprio piano di disinfestazione: “Il problema dei ratti qui dura da molto tempo, ed è preoccupante soprattutto per la salute dei bambini. E’ una situazione che deve essere risolta al più presto“.

Nel 2017 Tara è riuscita a cacciare oltre 600 ratti, e addirittura in un giorno ne ha uccisi 42. Una cacciatrice fuori dal comune, tuttavia Adrian sa che per risolvere definitivamente il problema servirebbe un piano d’azione ben strutturato: “Fino a oggi mancano azioni concrete da parte della città. In passato il Comune ha speso dei soldi per acquistare del veleno per topi, ma è stato inutile perché gli animali sono diventati immuni alla tossina“.

Ma come fanno Adrian e Tara a cacciare tutti questi ratti? Prima il padrone intontisce i topi con il fumo, poi il cagnolino li acchiappa: “Se non fosse per lei in città ci sarebbero molti più topi, e potrebbero infettare le persone. Tara da queste parti è già diventata una specie di mascotte“.