Ha vissuto per quattro anni in una discarica: la storia di Hercules

0
62

Hercules è un cagnolino che per anni ha vissuto in una discarica implorando aiuto, poi finalmente ecco il lieto fine che ci aspettavamo.

La storia di Hercules è quella di un cane che per anni è sopravvissuto ad una situazione difficilissima: per fortuna è stato aiutato da delle persone d’oro, cosa che ha permesso a lui di non fare una brutta fine. Poi finalmente è accaduto qualcosa di bellissimo. Ma andiamo con ordine.

Siamo a Corum, in Turchia. Nella discarica cittadina vive un cane dolcissimo, come racconta Amanda Cunefare, volontaria dell’associazione Rescuers Without Borders: “Ormai aveva imparato a riconoscere le auto delle persone che andavano a dargli da mangiare. Si affacciava ai finestrini delle auto, era diventato un cane famoso“.

Insieme a lui vivono altri 800 cani, che ogni giorno lottano per la sopravvivenza: “Fa molto freddo, non c’è acqua pulita ed il cibo scarseggia. Quel poco cibo che trovano lo devono condividere in 800 e spesso si azzuffano fra di loro. Per stare al caldo devono nascondersi sotto ai sacchi della spazzatura. È un posto orribile da vivere“.

Gocke Erdogan, una 23enne residente del luogo, quattro anni fa ha iniziato a portare ai quattro zampe cibo, acqua e cure veterinarie. A lei si è unita anche l’associazione, con cui è riuscita a salvare 47 animali dalla discarica facendoli adottare da famiglie americane.

Hercules non è finito in quell’elenco, perciò è rimasto lì, anche se era determinato ad andarsene, come racconta Amanda: “Voleva andare via da lì, lo si vedeva dai suoi occhi. Un giorno Gocke ha contattato un mio amico. Si vergognava di chiedermelo ma voleva sapere se fossi stata disponibile a prendere anche Hercules perché sentiva la mancanza di Dudas“. Dudas era uno dei compagni di gioco preferiti da Hercules: erano cresciuti insieme nella discarica, poi la separazione quando proprio Amanda aveva deciso di prenderlo con sè.

Amanda però non lo sapeva: “Mi si è spezzato il cuore. Non lo sapevo altrimenti li avrei adottati insieme fin da subito e così ho accettato“. Tutto è bene quel che finisce bene insomma: a maggio Hercules è stato portato negli Stati Uniti, dove è andato a vivere insieme ad Amanda, e dove ha ritrovato il suo amico per la pelle Dudas: “Si sono subito riconosciuti e si sono fatti le feste“.

Dall’arrivo di Hercules, la famiglia di Amanda continua a crescere, dal momento che ora ospita sei cani provenienti da quella discarica: “Salvo i cani da 13 anni e posso dire che quelli che vengono dalla Turchia sono i più umili. Sono molto più educati dei miei tre cani che ho adottato qui negli Stati Uniti. Sono molto felici soprattutto quando scoprono che possono dormire in un letto caldo e mangiare ogni giorno senza problemi“.