Golden Retriever cieco trova un amico che vede per lui: la loro storia

0
193
golden retriever

Ecco la storia di Charlie, un Golden Retriever cieco di 11 anni, e Maverick, un cane di quattro mesi che vede per lui.

La storia di Charlie sembrava essere davvero tragica: questo Golden Retriever di 11 anni è rimasto cieco. Nel 2016 i suoi proprietari hanno dovuto rivolgersi ad una clinica veterinaria e fargli rimuovere prima un occhio, poi pdopo pochi mesi anche l’altro. Tutto questo a causa di un bruttissimo glaucoma.

Charlie è così diventato completamente cieco, ma i suoi proprietari hanno avuto un’idea bellissima. Hanno adottato un altro cane di quattro mesi di nome Maverick, e tutto è cambiato. Queste le parole dei due coniugi, Adam e Chelsea Stipe: «Da quando si sono incontrati, la vita di Charlie è cambiata – raccontano – Maverick oggi vede al posto suo. Gli indica la strada e gli ostacoli come farebbe un cane guida nei confronti di un umano».

golden retriever

La coppia vive nel North Carolina, e ha creato un profilo Instagram per raccontare la meravigliosa storia dei due cagnolini, che ha già raggiunto il cuore di quasi 90mila follower: «All’inizio i due cani non andavano d’accordo, poi si è creato tra di loro un legame speciale – dicono -. Quando giocano insieme Charlie torna a essere un cucciolo». Maverick aiuta Charlie e lui gli insegna le buone maniere: «Nella nostra famiglia è anche arrivato un bebè e non potremmo essere più felici».

golden retriever