La storia e il video di Duncan, il cane con due zampe

0
86
duncan

Duncan: due zampe ma tanta gioia di vivere

Oggi vi parlo di Duncan. Chi è Duncan?. Si tratta di un Boxer che ha solo due zampe fin da quando era piccolissimo. Una storia triste direte voi.

Ma invece non lo è. Perché la gioia di vivere di Duncan che corre felice ha conquistato praticamente chiunque abbia visto in rete il suo video.

Ma andiamo con ordine. Duncan è nato con una malformazione congenita alla spina dorsale. Questa malformazione gli rendeva impossibile utilizzare gli arti inferiori e poiché metteva a rischio la sua stessa vita ha dovuto subire un intervento di amputazione quando aveva appena 8 settimane di vita.

Questa triste situazione però non gli ha certo impedito di essere un cane felice e di vivere una vita che lo costringesse a muoversi su un carrellino. Grazie ad una straordinaria forza e determinazione, il cagnolino riesce a stare perfettamente in equilibrio sulle sole zampe anteriori. E non è finita qui. Appena ne ha la possibilità corre felice come se avesse tutte e quattro le zampe.

Un bellissimo ed emozionante video lo vede fare proprio questo: correre felice in spiaggia. Il video ha fatto il giro del web e sui social si sono scatenati i commenti commossi per questo piccolo combattente che a dispetto del suo problema è un cane felice e pieno di voglia di vivere.

Secondo il parere dei veterinari questa capacità di Duncan può dipendere da uno sviluppo della muscolatura degli arti anteriori tale da essere in grado di sostenere l’intero corpo. Un’altra spiegazione si basa invece sul fatto che avendo Duncan subito l’amputazione in tenerissima età ha imparato subito a gestire il suo corpo creando quindi un suo nuovo baricentro. Quale che sia la spiegazione in ogni caso Duncan è cresciuto come un cane felice ed è questa la cosa più importante di tutte.

Il video che ha emozionato il web

Duncan è stato seguito nel suo percorso fin da cucciolo dalla Panda Paws Rescue di Vancouver, una cittadina dello stato di Washington. Sono stati proprio i veterinari di questa associazione a decidere per l’amputazione pensando di condannarlo ad una vita sul carrellino. E invece ha stupito tutti diventando un esempio e dimostrando che anche nei nostri amici a quattro zampe è presente un fortissimo attaccamento alla vita.

La storia di Duncan ci porta a riflettere sul fatto che nonostante i problemi non ci si dovrebbe mai arrendere. A volte purtroppo questo non è facile ma vale sempre la pena di fare un tentativo aggrappandosi alla vita con gioia proprio come ha fatto il nostro amico peloso.

La sua vitalità, la sua voglia di giocare, quella sua aria davvero felice sono assolutamente contagiosi e questo meraviglioso amico sarà di sicuro capace di strapparvi un sorriso e forse anche qualche lacrimuccia. Vederlo correre insieme agli altri cani è qualcosa che, datemi retta, vi aprirà letteralmente il cuore inondandolo di entusiasmo.

Ecco il video: