Due cani labrador e pastore tedesco permettono di sequestrare 7 kg di droga

0
32
cani antidroga

Si chiamano Bacon e Pakros questi due cani che hanno sequestrato un ingente quantitativo di droga. Due storie diverse: il primo è un labrador in forza alla GDF di Ventimiglia, mentre il secondo è un pastore tedesco che lavora insieme alle Fiamme Gialle.

Ecco le storie di questi quattro zampe infallibili!

Ecco come questi due cani hanno permesso il sequestro della droga

L’infallibile fiuto di Bacon ha consentito in primis di rinvenire e sequestrare 109 ovuli di eroina che un nigeriano di 40 anni aveva nascosto in due calzini che si trovavano nel suo zaino. Erano 1,1 i kg di droga presenti, ora lo spacciatore è stato arrestato.

Ma non è la prima impresa di Bacon: in passato aveva fiutato la macchina di un romeno che trasportava decine di migliaia di euro non dichiarati. I finanzieri, che erano sulle tracce dell’individuo, hanno fermato il veicolo e lo hanno ispezionato insieme al labrador. Ed è grazie a quest’ultimo che sono state trovate le banconote.

Pakros è invece uno stupendo pastore tedesco che lavora insieme alle Fiamme Gialle, e ha individuato su un bus diretto a Monaco di Baviera un trolley con ben 6 kg di marijuana. Il proprietario non è stato individuato. Anche lui in passato aveva già risolto alcuni casi, come quello che aveva portato all’arresto di due nigeriani, che avevano nel loro corpo 117 ovuli di cocaina.

Ancora una volta i nostri quattro zampe preferiti si rivelano anche utilissimi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here