Donne preferiscono il cane al marito?

0
495
Donne preferiscono il cane al marito

 

 Donne preferiscono il cane al marito

LE DONNE PREFERISCONO IL CANE AL MARITO ?

Quante volte abbiamo sentito dire o abbiamo pronunciato noi stessi la proverbiale frase: “gli animali sono meglio degli essere umani”! Molti pensano che si tratti soltanto di un luogo comune, ma a quanto pare non è proprio così e dietro quest’affermazione c’è spesso una convinzione radicata.

Lo dimostrano non solo la cura e la dedizione che molti padroni dedicano ai propri pet, ma anche alcuni recenti sondaggi, dai quali sono emersi risultati per qualcuno sorprendenti, per altri amanti degli animali invece del tutto scontati.

In particolare, un’intervista condotta da un’associazione animal-friendly britannica (Brooke) avrebbe rivelato che molte donne preferiscono il cane al marito , fidanzato o compagno che sia. Se un terzo delle duemila “ladies” interpellate ha affermato di amare il proprio pet tanto quanto il partner, una su dieci ha addirittura sostenuto che, se dovesse scegliere tra i due, non avrebbe dubbi: la preferenza andrebbe al proprio cane! Gli animali domestici sono considerati ormai dalla maggior parte dei proprietari come membri della famiglia a tutti gli effetti, anzi, spesso sono tra i componenti più importanti del nucleo familiare, perché sono accentratori di affetto, portatori di gioia e divertimento e contribuiscono molte volte all’equilibrio domestico.

E quando invece gli animali, tanto amati da uno dei partner, non sono altrettanto benvoluti dall’altro? Anche in questo caso le donne intervistate hanno dato una risposta inequivocabile: più della metà ha detto che sarebbe pronta a rompere con il coniuge se non accettasse il proprio quattrozampe e che non inizierebbe una relazione con un uomo che fosse infastidito dalla presenza del pet.

In caso di separazione invece, il 38% delle mogli sarebbe pronta ad una lotta serrata, anche per vie legali, pur di ottenere l’affidamento del pet. Altro che “tra moglie e marito non mettere il dito”! Spesso è il cane a mettersi (fisicamente) nel mezzo: un terzo delle donne intervistate infatti è ben contenta di lasciare che il proprio quattrozampe dorma sul letto con lei e il 16% lo tiene amorevolmente abbracciato sotto alle coperte.

Le donne preferiscono il cane al marito

CI SARÀ PURE UNA RAGIONE SE LE DONNE PREFERISCONO IL CANE AL MARITO

Ma per quale motivo le donne preferiscono il cane al marito ? Le ragioni sono molteplici: anzitutto perché il consorte non può competere con il cane quanto a fedeltà, ma non solo. I quattrozampe sviluppano un’empatia nei confronti del padrone (in questo caso bisognerebbe dire della padrona…) che i mariti raramente dimostrano, tanto che più della metà delle intervistate confessa di cercare conforto tra le “zampe” del proprio cane quando litiga con il marito. A questo punto molti potranno pensare che queste donne preferiscano il rapporto con il proprio pet perché è più semplice di quello con il coniuge: il cane in fondo non le contraddice mai ed obbedisce senza controbattere, mentre col marito è un confronto continuo; ma non è proprio così. Anzitutto l’idea del cane che venera il padrone, guardandolo ininterrottamente con occhi adoranti, è un po’ una leggenda, perché i quattrozampe, come ben sa chi ne possiede uno, non sono sempre accondiscendenti, hanno i loro bei caratteri e vanno educati; e poi, da quanto emerso dal sondaggio, le donne ricercherebbero nel proprio cane principalmente quella comprensione che troppo spesso non troverebbero nei mariti.

Sarebbe dunque quella forma particolare d’amore che lega il padrone al proprio pet, così viscerale e intuitiva, che non necessita di parole per essere spiegata, a spingere le donne a preferire la compagnia del fedele cane a quella del non sempre affidabile marito.