Dalla Polonia al Regno Unito: cane con il muso paralizzato trovato a 1600 km da casa

0
114

Incredibile la storia di questo Bulldog francese, trovato per le strade di Swansea malnutrito e malato. Ma soprattutto a 1600 km da casa sua.

Non si sa il nome, ma la storia di questo povero Bulldog francese sta facendo il giro del mondo: infatti è stato trovato per le strade di Swansea, in Inghilterra, a 1600 km di distanza da casa sua.

Al momento nessuno sa come questo cagnolino, un maschio di tre anni con chip non registrato ma impiantato in Polonia, sia giunto in Inghilterra. Non appena alcuni residenti lo hanno visto passeggiare per la strada, lo hanno soccorso.

Il quattro zampe è stato così portato da un veterinario: ha il muso completamente paralizzato, un’infiammazione all’orecchio e un occhio danneggiato. Ora c’è chi si sta prendendo cura di lui, ma la speranza è che i proprietari vengano individuati (ed eventualmente venga adottato da una nuova famiglia).

C’è anche da dire che i Bulldog francese sono molto soggetti a malattie e malformazioni, questo perchè molti allevatori poco seri li fanno crescere enfatizzandone alcuni dettagli fisici, soprattutto muso e occhi.

Ecco le parole di Ellie West, uno degli ufficiali del canile di zona: “Qualcuno deve sapere qualcosa di questo povero cane, non è possibile che dalla Polonia sia arrivato da solo ed è stato un colpo al cuore vederlo girovagare così solo e malridotto per le strade di Swansea”.