Caserta – Il randagio Leo è stato picchiato e ricoverato: le immagini

0
249

Un povero cagnolino randagio è stato picchiato e ridotto in fin di vita. Adesso cerca una famiglia.

Ecco le parole pubblicate su Instagram dalla pagina di Elisabetta Franchi, la stilista che ha dato luce all’omonima Fondazione che si occupa di assistere i quattro zampe meno fortunati.

“Leo è un cagnolino che vive per strada a Caserta, e che grazie all’aiuto di brave persone riesce ad avere una vita dignitosa. Ieri purtroppo è stato ritrovato così: sputava sangue dalla bocca, un occhio che non riesce più ad aprire e il viso gonfio.

Ma chi ha il coraggio di compiere una cosa simile? E’ stato immediatamente portato in clinica dove è stato ricoverato. Aiutiamo Leo a trovare una famiglia nella quale crescere felice come merita”. Come si può vedere dalle immagini, il povero Leo è stato davvero ridotto male.

A queste parole accorate si aggiungono anche quelle di Fiorenza Giupponi, che ha salvato il cagnolino portandolo in clinica: “Non facciamolo tornare in strada, perchè per lui significherebbe morire! Esiste qualcuno al mondo che possa adottare questa povera anima?”

Contatti: 3247965521