TG cinofilo, terremoto: cani hanno salvato una bimba sotto le macerie

cani hanno salvato una bimba

Amatrice, uno dei paesi più colpiti dal terremoto della scorsa notte: è qui che le unità cinofile si sono rese protagoniste di un salvataggio che ha commosso tutti. I cani hanno salvato una bimba sotto le macerie da 16 ore.

I nostri eroi arrivano dal Friuli, hanno individuato la bimba grazie al loro fiuto. Una parente della piccola di otto anni ha dichiarato che “Giorgia sta bene e ringrazia tutti per averla salvata”.

Giorgia è stata operata la notte stessa per via dei numerosi traumi e ferite che aveva riportato: è stata trovata accanto alla sorella, che però non ce l’ha fatta a sopravvivere. Per arrivare a lei, i soccorritori hanno dovuto fare molta attenzione, procedendo con cautela: “In quei momenti non ragioni, vai avanti per ore senza sentire sete e fatiche. Siamo stati certi che fosse salva solo quando l’abbiamo messa sulla barella e i medici l’hanno trasportata via. Poi è esplosa fragorosa la nostra gioia per questo grande risultato“.