Cani bagnino salvano un uomo a Forte dei Marmi: le immagini

0
31
cani bagnino

Ed ecco il il primo salvataggio in mare da parte dei cani bagnino della SICS.

Primo intervento della stagione per le unità cinofile della SICS (Squadra Italiana Cani Salvataggio) alla spiaggia libera di Ponente.

Stefano, Luca e Francesco, sull’arenile per una sessione di addestramento della scuola italiana cani salvataggio, sono intervenuti in mare per recuperare un giovane uomo in stato di difficoltà per la forte corrente che gli impediva di rientrare a riva.

I volontari insieme ai cani bagnino Lizzy e Wall-e sono intervenuti ed hanno raggiunto l’uomo che a oltre 70 metri di distanza da terra. La corrente era molto forte, ed è stato proprio in questa fase che i cani bagnino hanno prestato il loro grande aiuto, perché proprio a loro è stato affidato il rientro dell’uomo tenendo saldamente la cima del Baywatch.

Il giovane pratese non ha riportato alcuna conseguenza, eccezion fatta per un grande spavento. La presenza della SICS non è casuale sulla spiaggia fortemarmina grazie alla lungimiranza del comune – dirigente ufficio demanio che, dopo lo stop Covid-19, ha voluto da subito far riprendere gli addestramenti dei cani bagnino per essere pronti alla prossima stagione balneare.