TG cinofilo, Chioggia: cani bagnini salvano un bimbo a rischio annegamento

0
50
cani bagnini

cani bagnini

Altra impresa dei cani-bagnino in un estate che li ha visti spesso protagonisti di salvataggi nelle riviere italiane.

Si era spinto troppo al largo del mare di Isola Verde di Chioggia (Venezia) ed è stato salvato da due cani bagnini e dai conduttori dell’unità cinofila di salvataggio. Stiamo parlando di un bimbo, che aveva deciso per gioco di andare un po’ più lontano dalla riva, ma poi non sapeva più come tornare. Quando è stato riportato sulla spiaggia, era in evidente stato di schock.

I cani si chiamano Sacks e Chanel, sono due golden retriever e fanno parte della scuola italiana cani salvataggio sezione Veneto. Insieme agli specialisti Elisabetta Corazza, Andrea Boscolo e a un bagnino, hanno salvato il piccolo che si era avventurato vicino a una boa di segnalazione insieme alla sorella e ad alcuni amici. E’ il ventiseiesimo salvataggio compiuto dai cani del soccorso veneto sulla spiaggia in otto anni.