Cane Jack Russell fiuta e salva una neonata abbandonata in un cespuglio subito dopo il parto

0
856

Si chiama Macho questo cagnolino eroe che ha salvato una neonata, abbandonata tra i cespugli di San Pietroburgo.

Non riusciva nemmeno a piangere tanto era debole: stiamo parlando di una neonata abbandonata fra i cespugli di un parco di San Pietroburgo, subito dopo il parto. Per sua fortuna di lì stava passando Macho, un carinissimo Jack Russell, insieme al suo padrone. Se non fosse stata soccorsa subito, per lei il destino sarebbe stato segnato.

La piccola, avvolta in una maglietta e lasciata nella boscaglia subito dopo il parto, pesa 2 kg e 200 grammi. Ora sta bene, ma in quel momento aveva smesso di muoversi e lamentarsi. Era in ipotermia, e i soccorritori allarmati l’hanno messa in salvo “a pochi minuti dalla morte“.

Ma ripercorriamo la vicenda: Macho ha letteralmente tracinato il suo proprietario proprio in quei cespugli. Aveva fiutato qualcosa di strano. Inizialmente il pensionato ha cercato di dissuaderlo, ma vedendolo così agitato ha deciso di assecondarlo. Quando ha visto la bambina, è rimasto pietrificato, come racconta ai media locali: “Sentivo solo il mio cuore battere forte. La bambina agitava le sue piccole gambe e le braccia in aria, senza emettere un suono“.

La neonata aveva pianto per ore, sena che nessuno l’avesse sentita. Tutti tranne Macho. Il suo padrone l’ha così raccolta con delicatezza e l’ha portata ad una pattuglia della Guardia nazionale russa, che aveva intravisto poco prima proprio nel parco.

Un portavoce delle Autorità ha detto: “È molto improbabile che venisse trovata viva se non fosse stato per Macho. Questo cane intelligente ha tirato il suo proprietario contro la sua volontà in una zona deserta del parco“.

La piccola è stata ricoverata e, dopo cinque giorni, lo staff medico ha affermato che è una combattente e che sopravvivrà certamente. Al momento nessuna traccia della madre. Una volta dimessa dall’ospedale, sarà affidata ai servizi sociali. Noi speriamo che possa incontrare di nuovo il suo salvatore Macho, che le ha dato una seconda possibilità.