Avellino, bocconi esche: già alcuni cani rimasti avvelenati

cani avvelenati

Ad Avellino da qualche tempo si registrano episodi di avvelenamento di cani: pare che le esche siano sparse nelle aree cani della città, ma non solo

Sta girando un messaggio su facebook indirizzato a tutti gli amici dei quattrozampe residenti ad Avellino: per le strade della città si registra la presenza di bocconi avvelenati. Già alcuni cani sono rimasti vittima di queste esche: un testimone ha raccontato che il suo cane, dopo aver addentato uno di quei bocconi, ha iniziato improvvisamente a sentirsi male: i due si trovavano in un’area cani pubblica. Non è la prima volta che accade a quanto pare.

Infatti anche l’anno scorso sono stati registrati episodi simili: diversi cani avevano inghiottito delle esche chiodate, impossibile da notare in mezzo all’erba. Questa volta invece si parla di veleno. Sono già partite le verifiche del caso per appurare quanto sta accadendo e individuare i responsabili.

Seguono aggiornamenti.