American Hairless Terrier: il cane “nudo”

Conosciamo insieme l’ American Hairless Terrier, il cane senza pelo

Avrete sicuramente sentito parlare dei cani privi di pelo. Uno di questi è proprio l’ American Hairless Terrier. Il termine Hairless indica proprio l’assenza di pelo. E’ un cane di piccola-media taglia tenerissimo e davvero molto vivace. Intendiamoci, è sempre e comunque un terrier quindi le caratteristiche caratteriali di questa razza le ha anche lui. Curioso, intelligente, di facile addestrabilità e dallo spiccato istinto di caccia (anche se essendo senza pelo questa attività per lui non è proprio l’ideale).

La sua socievolezza lo rende adattissimo come cane da compagnia. Lui socializza con chiunque senza tenere conto della differenza di taglia, per questo motivo occorre controllarlo per evitare che si faccia male con soggetti più grandi e meno socievoli di lui. La sua assenza di pelo lo rende inoltre adatto alla vita tra le mura domestiche soprattutto per i soggetti che soffrono di allergie.

Parliamo di un cane che gode in genere di buona salute, ha una vita media di 14-16 anni. Non necessita di particolari cure ma occorre proteggerlo dal freddo e anche dal troppo caldo. Se lo si fa stare al sole è bene mettergli una protezione solare. Occorre fare anche particolare attenzione alla puntura delle api quando lo portiamo fuori, perchè è allergico.

Allo stato attuale l’ American Hairless Terrier non è riconosciuto dalla FCI ma solo dal Kennel Club americano.

 american hairless terrier

American Hairless Terrier: cenni storici

L’ American Hairless Terrier è una razza di origini statunitensi non riconosciuta dalla FCI. E’ però riconosciuta dalla Stock Foundation dell’American Kennel Club, dedicato alle razze poco diffuse ma in crescita. In passato era considerato una variante del Rat Terrier ma dal 2004 è ritenuta una razza canina a se stante.

La caratteristica principale di questo cane è di non avere il pelo ed è grazie a questa caratteristica che prende il nome di Hairless, ossia senza pelo. Questa razza si alleva incrociando fra di loro solo soggetti nudi, ossia senza l’introduzione di soggetti pelosi per salvaguardare e rinforzare alcuni caratteristiche come la dentizione. In questa razza canina la nudità è un gene recessivo e non dominante.

Il primo American Hairless Terrier, chiamato Josephine, acque da un Rat Terrier il 2 agosto del 1972 a Trout, in Lousiana. La cucciolata era composta da altri tre piccoli con i peli. Dalla prima cucciolata di Josephine nacque una femmina nuda, Gypsy, e per i successivi otto anni non nacquero altri cani nudi. Josephine venne poi fatta accoppiare con suo figlio Sambo (peloso) ed ebbe una cucciolata di quattro piccoli, due pelosi e due nudi. Accoppiando uno dei cani nudi con Josephine si ebbe infine una cucciolata di soli maschi nudi.

Caratteristiche fisiche dell’American Hairless Terrier

L’ American Hairless Terrier è un cane di piccola-media taglia con un’altezza che va dai 24 ai 40 cm ed un peso compreso tra i 4 e gli 11 kg. E’ un cane più lungo che alto ed è abbastanza muscoloso. Ha la testa larga e ben proporzionata e si presenta con delle lievi rughe sulla fronte. Le orecchie sono a forma di V e possono essere erette o a bottone mentre la coda è portata alta. Gli occhi possono essere marrone, blu, grigio, ambra e turchese.

Il colore della pelle varia dal bianco al bianco-nero maculato, dal marrone e bianco maculata al marrone scuro. La sua pelle si scurisce al sole. Necessita di protezione solare quando è esposto al sole così da evitargli fastidiose eruzioni cutanee.

Queste possono verificarsi anche per allergie all’erba e non sono infrequenti. Come molti altri cani anche questa razza canina è allergica alla puntura delle api, quindi occorre prestare attenzione quando lo portiamo a spasso. Oltre che dal caldo è bene ricordare che questo amico a quattro zampe va assolutamente protetto anche dal freddo.

Una particolare curiosità su questa razza è che questo è un cane molto caldo. In inverno è anche meglio di una termocoperta.

Ha un’aspettativa di vita media di circa 14-16 anni e non richiede particolari cure se non un bagno almeno una volta al mese. Oltretutto essendo un cane senza pelo è particolarmente apprezzato soprattutto da coloro che soffrono di allergie. L’ American Hairless Terrier non presenta problemi dentali a differenza di molte altre razze che presentano il gene della nudità. Questa razza canina inoltre non possiede ghiandole sudoripare. Tuttavia, dopo uno sforzo fiso o quando la temperatura è calda è possibile che la pelle presenti tracce di umidità lungo la colonna vertebrale.

american hairless terrier

Il carattere dell’American Hairless Terrier

Rientrando nella famiglia dei terrier, anche per quanto riguarda L’ American Hairless Terrier una delle caratteristiche che più spiccano è la sua vivacità. E’ comunque una razza canina di facile addestrabilità e una costante e corretta educazione può bastare a renderlo un ottimo cane da appartamento.

L’esuberanza del suo carattere si sposa con una innata socievolezza sia con gli altri cani che con gli altri animali in genere, e ovviamente anche con gli umani. E’ bene comunque controllarlo soprattutto agli inizi perché questa razza canina tende a non rendersi conto della differenza di taglia rischiando così di farsi male con cani più grandi di lui e decisamente meno socievoli.

L’ American Hairless Terrier è un cane dal temperamento vivace ma è anche un cane attento, vigile, curioso e intelligente. Nonostante le sue piccole dimensioni possiede tutte le peculiarità caratteriali dei terrier ed è quindi dotato di una grande carica di energia, per cui è assolutamente consigliato ad un padrone attivo e sportivo.

E’ un cane grazioso ed elegante ed è un gran giocherellone. Adora scavare e ha un forte istinto di caccia, anche se l’assenza di pelo lo rende inadatto alle attività venatorie nel sottobosco perché può farsi male. L’ American Hairless Terrier è particolarmente apprezzato come cane da compagnia o comunque è ritenuto un cane adatto alla vita tra le mura domestiche grazie soprattutto alla sua assenza di pelo.