Addio a Pando, il cane antidroga di Firenze: era un eroe

0
103

Pando era un pastore tedesco eroe che nel corso del suo servizio ha contribuito a risolvere moltissimi casi ostici.

Prima di spegnersi Pando ha aspettato che il suo amico e conduttore (nonchè collega) tornasse a Firenze. Una volta che Yuri Soldi aveva finito il suo corso da formazione per diventare ispettore, Pando è morto abbracciato a lui.

Era un meraviglioso pastore tedesco in servizio alla questure di Firenze: era un cane antidroga, giunto al termine della sua vita dopo che gli era stata diagnosticata una malattia incurabile.

Nel corso della sua carriera è stato protagonista di moltissime operazioni anche di grande rilievo: faceva parte dell’unità antidroga della polizia dal 2012. In caserma li volevano tutti bene, e per lui sono arrivati tantissimi messaggi d’affetto.

Come quello dell’ispettore Soldi, che stringendo forte il collare di Pando gli ha dedicato queste parole: “Riposa in pace amico mio, hai fatto un gran lavoro contribuendo a salvare molti giovani dalla droga… resterai sempre nel mio cuore”.

Addio Pando, buon ponte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here