84 cuccioli di Alano salvati da un palazzo disastrato: le immagini del salvataggio

0
125

Cuccioli di alano tedesco in condizioni deplorevoli: salvati per miracolo.

La squadra di polizia locale con alcuni avvocati a tutela degli animali, hanno salvato 84 cagnolini di alano tedesco che vivevano nello squallore all’interno di un palazzo di lusso a Wolfeboro nel New Hampshire.

Le feci e le urine hanno coperto così tanto il pavimento della mansarda da otto milioni di dollari con nove bagni del valore di 1,45 milioni di dollari che i cuccioli non erano più in grado di percorrere, tanto era la sporcizia.

“La situazione era orribile e non ho mai visto condizioni come questa in una casa di tale grandezza ed eleganza”, ha detto Lindsay Hamrick, direttore statale della Humane Society.

La polizia ha arrestato Christina Fay, 60 anni, di Wolfeboro con l’accusa di maltrattamento di animali; rilasciata in seguito alla condizione che non possieda più alcun cane mentre le accuse contro di lei sono in sospeso.

La polizia ha iniziato un’inchiesta all’inizio di maggio ma non ha salvato i cuccioli prima perché aveva bisogno di recuperare tutte le risorse per poter ospitare gli animali, alcuni dei quali pesano fino a 120 kg.

Adesso i cuccioli stanno bene e presto potranno essere adottati.